Storia

Il Gruppo Caraglio nasce nel 1970 ad Alba, quando Giancarlo Caraglio dà vita alla CARAGLIO, azienda specializzata nella progettazione e costruzione di impianti e apparecchiature elettriche e elettromeccaniche.


In quegli anni l’azienda diventa un’importante realtà del territorio realizzando impianti elettrici per prestigiose aziende come Ferrero, Miroglio e Abet.


Grazie ad un’innata vocazione alla competenza, alla qualità e alla scelta dei propri professionisti, CARAGLIO consolida i propri servizi, distinguendosi come una delle principali realtà per il settore dell’energia e dell’impiantistica elettrica e tecnologica, offrendoli al mercato italiano ed estero.

IDG, NORDIMPIANTI, CIEB


Nel 1980, viene fondata la IDG ELETTROFORNITURE, azienda per la commercializzazione di apparecchiature elettriche, elettroniche e di illuminazione, il cui successo porterà all’apertura di filiali in tutto il Nordovest.


Negli anni ’90 prende vita la NORDIMPIANTI, impresa specializzata nella realizzazione di impianti tecnologici per il settore industriale e terziario. Nello stesso periodo, CARAGLIO acquisisce la CIEB, società con sede a Fossano che produce quadri elettrici di media e bassa tensione.

IL GRUPPO CARAGLIO


Nasce così il GRUPPO CARAGLIO, costituito da imprese in grado di fornire soluzioni e servizi sinergici nei più disparati campi del settore industriale, della produzione e gestione dell’energia, del terziario, della fornitura di materiale elettrico e, recentemente, delle telecomunicazioni.


Oggi il Gruppo Caraglio è presente anche sui mercati esteri.


Seguendo l’espansione della Miroglio, nel 1998 nasce in Bulgaria la ENERGY-KA, società specializzata nella realizzazione di impianti elettrici e tecnologici per la grande industria con filiali a Sofia, Plovdiv e Sliven. Mentre si moltiplicano le commesse a livello internazionale, tra il 2006 e il 2018 nascono le filiali del Gruppo Caraglio in Canada, Messico, Brasile, Romania e Slovacchia.


MESSICO

QUERETARO, – Estado de Queretaro